Se visiti uno dei nostri centri per i test di qualità Thule, potresti pensare che non amiamo i nostri prodotti. Potrai vedere l'aria di soddisfazione dell'ingegnere che fissa con la cinghia un peso due volte superiore a quello consigliato su un portabiciclette montato sul gancio di traino e spinge il pulsante per simularne il trasporto a una velocità doppia in giro per il mondo. Oppure il sorriso compiaciuto del tecnico mentre esegue soddisfatto i test sui portatutto da tetto applicando quantità eccessive di calore, freddo, raggi UV, umidità e, per ottenere risultati soddisfacenti, di agenti chimici dannosi. Oppure l'ingegnere che prova una soddisfazione estrema nel caricare un box da tetto montato su una slitta per poi distruggerlo (negli anni passati sono stati eseguito più di 100 crash test).

La sicurezza al primo posto
Tutto questo viene fatto perché sono concentrati sulla priorità numero uno di Thule, ovvero la tua sicurezza e quella delle persone che ti circondano. La qualità e la resistenza all'usura di un prodotto sono importanti, ma per noi la sicurezza si trova su un piano differente e viene collaudata con test di laboratorio approfonditi ed esigenti. Tanto che sono stati stabiliti 25 "standard Thule" che superano di gran lunga gli attuali standard ISO.

Test estremi
Nei centri per i test di qualità Thule i prodotti vengono sottoposti a test estremi prima di poter ricevere il logo Thule. Questo significa che vengono eseguiti test di ogni tipo, dal caldo del deserto al freddo artico, dall'impermeabilità alle prove di caduta e ai tunnel del vento per eseguire prove di trazione, impatto e rottura.

Il mondo è il nostro laboratorio

I prototipi vengono poi testati nel mondo reale per mettere alla prova tutte le funzioni che renderanno la tua attrezzatura più sicura, semplice e divertente da usare. Quando finalmente siamo soddisfatti, sappiamo che lo sarai anche tu.

I nostri prodotti vengono testati ben oltre i limiti, quindi non devi assolutamente preoccuparti. Dopotutto, hai una vita attiva da portare avanti. Ecco che cos'era quel sorriso sul viso dell'ingegnere: orgoglio.

Testati dai migliori

Lindsey Vonn, quattro volte campionessa mondiale di sci alpino. Garrett McNamara, surfista che detiene il record del mondo per avere superato un'onda di 30 metri. Chris Van Dine, mountain biker downhill professionista e filantropo. Sono tutte persone speciali che nei rispettivi sport amano spingersi oltre i limiti e sono tutti orgogliosi di far parte della crew Thule.

Tutti i nostri prodotti vengono collaudati tramite severi test di laboratorio per rispettare i nostri più rigorosi standard. Inoltre vengono fatti usare dalla crew Thule composta da persone in grado di testarli fino all'estremo in situazioni reali, tutti i giorni.

Scopri la crew Thule >